con ERSA al Padiglione 6 – area C7-E8

Continua la collaborazione tra Ersa – Agenzia Regionale per lo Sviluppo Rurale del FriuliVenezia Giulia e la guida Vinibuonid’Italia, iniziata e cresciuta sulla condivisa valutazione dell’importanza dei vini ottenuti da vitigni autoctoni per rappresentare il territorio e le sue tradizioni.
Due gli appuntamenti a Vinitaly nel padiglione del Friuli Venezia Giulia al piano risalzato.
• Il primo realizzato in collaborazione con il Comune di Buttrio dove dal 10 al 12 Giugno nell’ambito della 85° Fiera “Buttrio capitale degli autoctoni” Vinibuoni d’Italia sarà presente con Enoteca Italia. Buttrio e interland sono terra eletta dei rossi friulani ed è proprio da queste colline che parte il messaggio del “rosso” che colora in modo insigne le vigne del Friuli Venezia Giulia.
• Il secondo appuntamento celebra il “Friulano” vino simbolo del Friuli che nasce da uve Tocai. Storia, tradizione, costume e futuro di un vino, che sa vestirsi casual, ma anche elegante fino allo smoking; sta in osteria, perché è lì che si è formato, ma si distiungue e sa imporsi sulle tavole top di tutto il mondo… con discrezione in linea con il carattere dei Friulani.
Martedì 12 aprile – orario 16.30-17.30
Buttrio Capitale degli autoctoni presenta
“ROSSO FRIULI”
a cura di Mario Busso, Liliana Savioli e Tiziano Venturini
In degustazione
Carso Doc Terrano 2014 – Castelvecchio
Friuli Colli Orientali Doc Refosco dal Peduncolo Rosso Ronco del Balbo 2011- Petrucco
Friuli Colli Orientali Doc Pignolo Myò Vigneti di Spessa 2011 – Zorzettig
Friuli Colli Orientali Doc Schioppettino di Prepotto 2010 – La Viarte
Mercoledì 13 aprile – orario 11.30-12.30
“L’ORA DEL TAJUT”
Consacrata unione tra Friulano Doc e San Daniele Dop
a cura di Mario Busso, Cristina Burcheri, Liliana Savioli e Stefano Cosma.
In degustazione
Friuli Isonzo Doc Friulano 2014 – Tenuta Luisa
Friuli Colli Orientali Doc Friulano 2014 – Dorigo
Collio Doc Friulano Ronco delle Cime 2014 – Venica & Venica
Friuli Grave Doc Friulano Le Bastìe Bianco 2008 – Tenute Tomasella