Successo di pubblico e tanti stranieri per Enoteca Italia e Sparkling Star

Ci è piaciuto, questo Vinitaly 2015 per le tante persone che ci sono venute a trovare: le conferme di tanti operatori, specialmente stranieri, che si sono fermati allo stand a degustare le selezioni operate da Vinibuoni d’Italia, amici di tutti gli anni che ci commuovono per la loro fedeltà, ma soprattutto tante persone nuove che hanno iniziato ad apprezzare le scelte operate dalla guida. Persone e operatori che sono arrivati allo stand con il catalogo dei vini scaricato dal sito della guida o perché il passa parola di trovare in un unico spazio oltre 600 etichette diverse tra vini e spumanti rappresentava un buon motivo per un’anteprima di degustazione propedeutico alla successiva visita alle aziende selezionate in guida e presenti a Vinitaly.

Travolgente il successo di pubblico alla postazione degli spumanti, dove si è svolto il concorso “Vota la tua sparkling star” realizzato in collaborazione con Verallia Vetri.

Forte motivo di soddisfazione arriva dal pubblico giovanile a conferma delle ricerche in atto: consumatori attenti all’enocultura e alla sostenibilità, non solo movida ma atteggiamento conoscitivo ispirato alla ricerca della qualità, moderazione e responsabilità.

Molta attenzione ai laboratori di degustazione con protagonisti i salumi Levoni in giusto abbinamento ai vini negli educational tenuti dalla coordinatrice della guida, Liliana Savioli.

Altro protagonista di successo Grana Padano nelle tre stagionature classiche proposte in assaggio allo stand in abbinamento ai vini e apprezzate in particolar modo dagli operatori stranieri.

[fb_gallery id=”575345195935644″]