La storia della Cantina Mas dei Chini è la storia di una famiglia, i Chini, e del loro percorso cominciato più di un secolo fa (dal 1906) a Segno, un piccolo paese all’inizio della Val di Non in Trentino. Contadini prima e produttori poi, i Chini si sono sempre contraddistinti per avanguardismo e spirito di iniziativa. Graziano Chini è fondatore e guida dell’azienda, colui che per primo in famiglia è riuscito a creare un’identità riconoscibile e rappresentativa.
Oggi Mas dei Chini è una realtà agricola e vitivinicola che si estende per ettari sulle colline ad est, a nord e ad ovest di Trento, dove clima mite e fresco unito a terreni ricchi e ghiaiosi, regalano frutti e prodotti di straordinaria qualità. Cuore pulsante dell’azienda vitivinicola è il Maso ottocentesco che si erge sulla prima collina di Trento, dominandola con i suoi cinque ettari di terreni coltivati a vite. È qui che vengono lavorate la maggior parte delle nostre uve ed è qui che le preziose bottiglie di Trentodoc riposano affinando delicatamente sui lieviti. Una struttura rappresentativa che nel tempo è diventata una firma distintiva e centrale per tutto il progetto Mas dei Chini. Per raccontarlo non servono parole, basta visitarlo e viverlo appieno in tutto il suo splendore.

Mas dei Chini
Via Bassano, 3
Trento
Tel. 0461 821513
www.cantinamasdeichini.it