Alle aziende virtuose il riconoscimento della guida Vinibuoni d’Italia in collaborazione con Verallia

Produzioni bio, risparmio energetico e pratiche rivolte alla sostenibilità sono valori che Vinibuoni d’Italia valorizza da alcuni anni in collaborazione con Verallia con l’attribuzione del Premio Ecofriendly.

• Le Virtuose 2017
Vinibuoni d’Italia con l’edizione 2017 si conferma l’unica guida che segnala, con una apposita icona, le aziende che si impegnano nella sostenibilità ambientale e attribuisce loro il diploma di merito, in collaborazione con Verallia.
Quattro aziende tra quelle virtuose selezionate nella guida si sono particolarmente distinte. Le aziende selezionate riceveranno a Merano, nel corso della presentazione della guida al Teatro Puccini, sabato 5 Novembre con inizio alle ore 10,30, il Premio Ecofriendly 2017 e pertanto verranno insignite del diploma di merito.
A esse si aggiunge un Consorzio da anni attento ai temi della sostenibilità, grazie al suo direttore Olga Bussinello. Si tratta del Consorzio Tutela Vini della Valpolicella con il progetto delle tre “R”: Riduci-Risparmia-Rispetta.

• Le aziende virtuose di Vinibuoni d’Italia
Icardi-Cascina San Lazzaro – Piemonte
Tenuta Sant’Antonio – Veneto
Angoris – Friuli Venezia Giulia
Ferrocinto – Calabria

• Il premio speciale Verallia
Andreola – Veneto
Giuseppe Campagnola – Veneto
Val d’oca – Veneto

• Verallia
Nel mondo, come nei suoi 6 stabilimenti presenti in Italia, Verallia gestisce con senso di responsabilità ed efficacia tutte le problematiche sociali ed etiche che la coinvolgono, dall’impegno per l’ambiente alla sicurezza dei dipendenti. Considera i valori del vetro come centrali, l’innovazione come motore di sviluppo, la qualità come obiettivo e le persone come punto di forza.