Spenti i riflettori su Ein Prosit, la miglior manifestazione di enogastronomia del Nord Est secondo me. Più di ottomila persone, in due giorni, hanno potuto godere di un programma densissimo di appuntamenti, degustazioni guidate, itinerari del gusto, laboratori dei sapori e cene con chef di altissimo rango oltre che dell’ampissima parte dedicata alla mostra assaggio. Un grande successo annunciato.
Altrettanto successo, con il tutto esaurito, anche ai laboratori ideati dalla Guida Vinibuoni d’Italia edita dal Touring Club, senza dimenticare il banco di Vigneto Italia che, con 300 vini da vitigni autoctoni provenienti da tutta Italia,  è stato letteralmente preso d’assalto dai buongustai del Friuli Venezia Giulia, Veneto ma anche Austria e Slovenia.
Ma mi fa piacere raccontare, in esclusiva, la nascita di un nuovo cocktail ideato proprio per Ein Prosit e che, a furor di popolo, è stato battezzato EIN PROSIT.
Durante il laboratorio “Prosecco: keep calm it’s cocktail time – Il Prosecco declinato in sei stuzzicanti cocktail” in collaborazione con i Consorzio del Prosecco DOC,  Enrico Fuga, Bar Manager presso Hilton Molino Stucky Venice., ci ha deliziati con la sua ultima invenzione ideata proprio per la manifestazione.
Ecco la ricetta
45ml di brandy italiano
15ml di sciroppo di sambuco
15ml di succo di limone fresco
60ml di PROSECCO
Una fetta di mela rossa, un rametto di rosmarino e un pizzico di pepe nero appena macinato
Mettere nello shaker la fettina di mela ed il rosmarino, pestare delicatamente con un pestello. Poi versare il brandy il limone lo sciroppo e completare con una macinata di pepe nero, agitare bene e versare in un bicchiere da vino bianco (o da degustazione). Riempire con il PROSECCO e servire guarnendo con un’altra fettina di mela
Un cocktail fresco, equilibrato, giustamente aromatico, insomma…. che sà di montagna. Sembra di fare una passeggiata in un bosco
Grazie a Enrico Fuga, che di nascite in questo periodo se ne intende essendo diventato papà da pochi giorni, per averci donato la ricetta.