Siamo a Cerignola, sulle alture del Tavoliere delle Puglie, un territorio forte e antico, un lembo di Puglia dove, come in paradiso, non piove mai.È il regno della famiglia Caiaffa, regno di un cromatismo binario giallo grano e blu cielo. La brulicante operosità degli insetti, che in mezzo ai filari friniscono e ronzano, regala un paesaggio animato e vivo: è il teatro della natura che impone la sua conoscenza e il rispetto delle sue regole in un’unica, totalizzante maniera, in un disegno così composito di interazioni tra ecosistemi da far sì che ogni minima alterazione della parte si ripercuota inesorabile sul tutto. Questo è il principio dell’agricoltura sinergica, che l’azienda ha fatto propria concependo la natura quale unica collaboratrice: l’uso di insetticidi e pesticidi è bandito, lasciando prosperare flora e fauna spontaneamente, abdicando a tutti i prodotti chimici convenzionalmente in uso.
Rosé Brut, spumante da Nero di Troia dal colore rosa pallido, mostra un perlage fine e persistente. Al naso evoca profumi di frutti rossi freschi e un’elegante nota floreale. Ha gusto delicato ed equilibrato con una gradevole freschezza e acidità.
Myria, spumante brut da Fiano, dal colore giallo paglierino, al naso si caratterizza per note floreali e fruttate. In bocca è fresco e vivace, con un perlage raffinato che carezza il palato.

Caiaffa Vini
Via dei Gerani, 2
Cerignola (FG)
Tel. 329 3449555
www.caiaffavini.it