La tradizione nasce secoli fa, quando il tipico vino Bianco del Collio si faceva con le principali varietà locali che si raccoglievano nei vigneti. La Cantina Produttori vuole continuare a valorizzare ciò che la natura offre: l’esposizione al sole, unita alla brezza marina, dona ai vini fragranza e mineralità, rendendoli eleganti, strutturati e corposi, dal bouquet complesso e ricco di profumi.
Nel particolare terreno del Collio, chiamato ‘ponca’ o ‘Flysch di Cormòns’, in cui si alternano arenarie e marne, ricche di calcare, potassio e fosforo, crescono le viti da cui si ottiene il Collio Doc – vino da uve autoctone. Tocai Friulano in prevalenza, Malvasia Istriana e Ribolla Gialla sono l’espressione migliore di queste colline da cui si ottiene un vino dal colore giallo dorato e cristallino, che all’olfatto è leggermente speziato, secco e setoso, ricorda i fiori di campo e l’ananas; al palato è deciso, salato, asciutto, leggermente tannico, elegante e fine. Prima di essere pronto e messo nelle caratteristiche bottiglie ‘Collio’, sosta sedici mesi sui lieviti in grandi botti ovali di legno di quercia di tre essenze diverse.
I soci della Cantina Produttori Cormòns, fondata nel 1968, si confermano così i ‘custodi dell’armonia’ e il Collio Doc Bianco da uve autoctone è l’ambasciatore del territorio.

Cantina Produttori Cormòns

Via Vino della Pace, 31
Cormòns (GO)
Tel. 0481 62471
cormons.com