Isesi, vino bianco secco prodotto dalle Cantine Pellegrino, rappresenta la vera essenza dell’isola di Pantelleria. Qui la viticoltura è definita eroica a causa delle condizioni climatiche estreme – venti forti, suolo vulcanico e siccità – che rendono la terra difficile da lavorare, ma i frutti che ne derivano sono di grande qualità. Fra questi l’uva Zibibbo, la cui coltivazione è patrimonio dell’Umanità Unesco. Da queste uve nascono grandi vini Doc Pantelleria: vini bianchi secchi, frizzanti, oltre ai celebri passiti e Moscato.
Le uve per la produzione di Isesi sono vendemmiate a mano contemporaneamente in diverse contrade particolarmente vocate dell’isola – Mueggen, Barone, Sibà e Khamma – ubicate a differenti altitudini, così da ottenere frutti con diverso grado di maturazione: le uve più mature donano al vino struttura e rotondità, quelle meno mature acidità e dunque freschezza.
Nasce così un bianco profumato e strutturato, fresco e sapido, intenso, elegante e di gran carattere. Nel bicchiere sprigiona profumi di gelsomino, pompelmo, olii essenziali.
Il suo nome, Isesi, è ispirato a una delle testimonianze più autentiche del passato di Pantelleria – i Sesi, strutture risalenti a 5000 anni fa – in quanto è un vino che rappresenta la vera natura dell’isola.

Cantine Pellegrino
Via P. Pellegrino, Contrada
Cuddie Rosse 91017 Pantelleria (TP)
Tel. 0923.719911
www.carlopellegrino.it