Il Barolo Marialunga del Comune di Serralunga d’Alba prodotto da Cascina Bruni, cantina e tenuta che produce Barolo dal 1897, nasce da diverse parcelle di vigna inserite nelle menzioni Carpegna e Costabella. Prodotto per la prima volta nel 2013 con la menzione ‘del Comune di Serralunga d’Alba’, è un Barolo legato al proprio terroir e alle proprie menzioni di origine (dove raccoglie il meglio di entrambe), con un carattere a sé stante, austero ed elegante.
Un Barolo ottenuto per assemblaggio di vini, vinificati separatamente e poi uniti in percentuale che varia anno per anno, prima dell’invecchiamento e mai uguale.
Raccolto in piccole cassette di legno, viene vinificato con acini mantenuti interi in botti di acciaio aventi un rivestimento interno di doghe in legno stagionato, fermenta tradizionalmente a cappello emerso, con rimontaggi brevi per 40 giorni; alla svinatura vengono separati i torchiati e non miscelati al vino fiore. La malolattica avviene direttamente nello stesso legno dell’affinamento per 36 mesi, in barili di media capacità di legno francese a grana finissima selezionato dalla casa. Travasato solo per gravità, viene imbottigliato senza filtrazione. Segue un affinamento in bottiglia di minimo 12-18 mesi prima della messa in commercio che avviene, per questo vino, non prima dei 5 anni dalla vendemmia.

 

.

Cascina Bruni
Loc. Bruni, 6
Serralunga d’Alba (CN)
Tel. 0173 613208
www.cascinabruni.it