Il Brunello di Montalcino rappresenta, per Col d’Orcia, una selezione accurata di Sangiovese dai vigneti più vocati della nostra tenuta. La produzione dei nostri vigneti da Brunello si aggira intorno a una media di 45-50 quintali per ettaro.
La conduzione biologica, l’approccio artigianale e la selezione rigorosamente manuale fanno del nostro Brunello un prodotto ricercato sia in Italia che in giro per il mondo. La scelta è quella di perseguire una vinificazione tradizionale, dettata dal lungo affinamento in grandi botti.
Tradizione significa anche rispetto per l’essenza del Sangiovese di Montalcino, e questa risiede nella potenzialità di invecchiamento, nel miglioramento del vino attraverso la lunga permanenza nel legno e nel conseguente affinamento in bottiglia. Dal 1964 a oggi, Col d’Orcia ha prodotto il proprio Brunello di Montalcino in tutte le annate, anche le più difficili, rendendolo così uno dei Brunello più conosciuti e amati sul mercato. La conservazione delle vecchie annate di Brunello sono un’altra caratteristica che contraddistingue Col d’Orcia, che vanta la più grande collezione di vecchie annate di Brunello disponibili.

Col d’Orcia
Via Giuncheti
Montalcino (SI)
Tel. +39 0577 80891
www.coldorcia.it