Piandaccoli

Toscana

Giampaolo Bruni è l’anima di Piandaccoli. Un progetto di successo, iniziato con passione venti anni fa con la missione di riscoprire gli antichi vitigni autoctoni toscani ormai scomparsi. Foglia Tonda, Pugnitello, Barsaglina, Mammolo sono le rare varietà colturali che sono state riportate sulla scena vinicola italiana. Vitigni splendidi che tuttavia hanno richiesto un entusiasmo instancabile e un approccio nuovo, non esistendo una banca dati relativa alla loro evoluzione vegetativa e di allevamento. Il Mammolo, in particolare, è un vitigno toscano con origini testimoniate sin dal Seicento. Il vino che si ottiene gioca tutto sulla finezza e l’eleganza, con mineralità e grandi profumi di mammola, giaggiolo e ciliegia. Oggi, grazie a Piandaccoli, il Mammolo si esprime in purezza anche nel Baciami Spumante Brut Rosé. Prodotto unico al mondo che sorprende per amabilità e complessità. L’uva Mammolo si presta, infatti, perfettamente al processo di spumantizzazione con Metodo Charmat, distinguendosi per una bollicina piacevole e vivace, un colore rosa elegante e netti sentori di lampone e agrumi al naso. In bocca è delicatamente esuberante, gradevolmente fresco. Il Baciami Spumante Brut Rosé è la sintesi perfetta del progetto Piandaccoli: radici antiche ed evoluzione innovativa e moderna.

Piandaccoli
Loc. Malmantile - Via di Piandaccoli, 7
Lastra a Signa (FI)
Tel. 055 0750005
www.piandaccoli.it

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram