TENUTE PERDARUBIA

CANNONAU DI SARDEGNA DOC

Il vino in Sardegna è storia. È storia perché in queste terre sono state trovate le tracce archeologiche più antiche di presenza di vino e di vinacce. Ed è storia più recente perché ogni territorio, ogni regione, ogni comune ha un passato legato alla vigna. Alcuni passati però sono più lunghi, più appassionati. Come quello di Tenute Perdarubia, che fin dal 1945 coltiva vigneti in Ogliastra senza soluzione di continuità. Famiglia Mereu allora, famiglia Mereu oggi: stessa passione, stessa attenzione alla terra e alla vite (e non solo, visto che le terre coltivate in regime biologico sono dedicate anche a olivi e cereali).
Essere legati al proprio territorio, alla propria terra, alle proprie tradizioni è una vocazione, un modo di essere. Bere e mangiare diventa l’espressione di quello che siamo. Per questo Perda Rubia è Il Cannonau: coltivato in regime biologico, da vigne cresciute a piede franco con più di cinquant’anni, diventa un nettare che è l’espressione più pura e sincera che questo vitigno può avere. L’annata appena arrivata sul mercato, ma già in piena ascesa, al calice racconta tutto il suo carattere classico attraverso un rosso rubino tenue e un naso intenso, caratterizzato da note floreali che giocano con le spezie. Suadente, come il sorso asciutto, rotondo e persistente, che torna caldo ad accarezzare il palato.

Tenute Perdarubia
SP 56 Km 7,1
Talana (NU)
Tel. 388 4250995
www.tenuteperdarubia.com

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram