Nel 2014 è l’ingegnere Giuseppe Chiappetta, insieme al fratello Nicola ed ai figli Marco e Luca, a rilevare l’azienda fondata nel 2000 dai friulani Venica&Venica nel meraviglioso borgo medievale di Altomonte, in provincia di Cosenza. Ristruttura completamente l’azienda per produrre vini naturali biologici di qualità, puntando principalmente sui vitigni autoctoni calabresi, Gaglioppo e Magliocco in special modo. Risulta determinante l’incontro con Gianfranco Fino, appassionato vignaiolo salentino, che accetta la nuova sfida condividendone il progetto. L’azienda produce il vino rosé Ligrezza ottenuto dal vitigno autoctono Gaglioppo, vinificato in purezza. Le piante del vigneto, di circa quarantacinque anni, sono radicate nella parte più a valle dell’azienda in un terreno di argilla rossa e bianca con una componente umida. Ligrezza vuole dire ‘allegrezza’, ‘allegria’, come la freschezza e la fragranza gioiosa che il vino esprime, scoppiettante come i falò di ginestra che in segno di festa si bruciano nei borghi calabresi l’8 dicembre in onore della Madonna. Un rosato piacevolmente profumato di frutta fresca, succoso, ben polputo, ricco, decisamente strutturato, dotato di un equilibrio, di una piacevolezza di beva, di un’integrità e di una personalità spiccata.

Terre di Balbia
Via Aldo Moro, 27
Cosenza
Tel. 0984 35359
www.terredibalbia.it