Torrevento nasce in un antico monastero in pietra del Seicento, nel cuore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e ai piedi del monumento Unesco che dà origine alle Docg e Doc del territorio: Castel del Monte, unico al mondo per la sua forma ottagonale. L’attività vitivinicola di proprietà della famiglia Liantonio ha origine nel 1913 da una emozionante storia di emigrazione in Usa che nel 1948 portò all’acquisto della struttura in contrada Torre del Vento, costituita dallo storico monastero (attuale bottaia) con i primi 57 ettari di vigne. Oggi Torrevento controlla in Puglia una superficie vitata di oltre 550 ettari valorizzando i vitigni autoctoni del territorio e in primis il Nero di Troia, con una filosofia produttiva basata su Ricerca, Qualità e Sostenibilità (nei tre pilastri: ambientale, economico ed etico-sociale).
Ambasciatore del Nero di Troia e di tale filosofia, insieme a Ottagono Docg, è Vigna Pedale Castel del Monte Riserva Docg, vino di punta che con la sua prima annata 1993 è stato il primo vino al mondo ottenuto da puro Nero di Troia al 100%, frutto di intenso lavoro di selezione massale con il recupero dei migliori cloni da parte di Francesco Liantonio. Ne deriva un grande vino, premiato, riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo, simbolo della triade imprescindibile per produrre vini di qualità: il legame tra Territorio, Uomo, Prodotto.

Torrevento
S.P. 234 km 10,600
CORATO (BA)
Tel. 080 8980923
www.torrevento.it