PRESENTAZIONE di VINIBUONI D’ITALIA 2019 AL MUSEO DEL VERDICCHIO

Sabato 30 marzo nella splendida location del MUSEO DEL VERDICCHIO DI POGGIO SAN MARCELLO si terrà lapresentazione della guida Vinibuoni d’Italia 2019 con la consegna dei diplomi alle aziende marchigiane che hanno ottenuto la CORONA, la GOLDEN STAR e la CORONA DEL PUBBLICO attribuita dalle commissioni di Oggi le Corone le Decido Io.
L’appuntamento sarà un’occasione per approfondire il rapporto tra la guida e le Marche, ma anche per affrontare argomenti quali enoturismo ed ecosotenibilità.
L’evento proseguirà con la degustazione dei vini marchigiani premiati accompagnati da eccellenze gastronomiche italiane.

LA GUIDA
La GUIDA VINIBUONI D’ITALIA, dedicata ai vini da vitigni autoctoni, prodotti interamente con vitigni presenti da oltre 300 anni nella Penisola, da sempre si spende per la promozione di un patrimonio enologico unico al mondo, delle sue tipicità e dei suoi territori, di una tradizione cheha saputo innovarsi nel corso degli anni, grazie anche alle nuove generazioni di vignaioli.
Un punto di riferimento sul made in Italy del vino per i consumatori e gli operatori del mercato italiano ed estero, che si contraddistingue per il rigore selettivo, con 80 collaboratori suddivisi in 26 commissioni regionali, e fa della dinamicità la sua forza, attraverso una comunicazione multicanale, un grande banco di degustazione itinerante, ENOTECA ITALIA, che regala uno spaccato delle selezioni della guida, e l’iniziativa “OGGI LE CORONE LE DECIDO IO”, che ogni anno apre le porte delle finali di Vinibuoni d’Italia ad un pubblico di operatori e winelover, che assegnano, parallelamente alle commissioni ufficiali, le Corone del pubblico.
Nell’edizione 2019 per le Marche si registrano, accanto alle molte conferme, anche l’ingresso di nuove aziende; una crescita costante della regione, che ha portato a raggiungere un risultato notevole, con ben 33 vini premiati con la CORONA e la GOLDEN STAR.

MUSEO DEL VERDICCHIO
Il MUSEO SARTARELLI, opera della famiglia Sartarelli, è stato realizzato per rendere un doveroso omaggio al VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI.
Dalla struttura spiccatamente contemporanea, il museo sorge accanto alla casa colonica del 1882, sede storica dell’azienda Sartarelli, segnando così un importante e indispensabile passaggio di testimone da antico a moderno. Le tradizioni fondanti la cantina, che il museo celebra, rappresentano infatti le solide basi su cui è impostato il futuro dell’azienda: un futuro che può crescere solo partendo dall’amore per il proprio lavoro, per il territorio e dal rispetto per le sue tradizioni d’eccellenza, da raccontare e tramandare.
Per questo la famiglia Sartarelli ha voluto creare una struttura che fosse uno spontaneo e doveroso omaggio al Verdicchio dei Castelli di Jesi: al suo interno immagini, documenti e curiosità ne raccontano la storia dalle origini fino alla sua affermazione nell’ultimo secolo e un’ampia e luminosa sala multimediale fa da elegante cornice a convegni, esposizioni, degustazioni e altri eventi.
Un luogo ricco di storia ma anche un punto d’incontro e di scambio: un museo che è contemporaneamente il simbolo di una lunga e prestigiosa tradizione e un impegno per il futuro.

PROGRAMMA
SABATO 30 MARZO
Museo del Verdicchio – Via Coste del Molino, 24 – 60030 Poggio San Marcello (An)
ore 10.30 – Presentazione guida Vinibuoni d’Italia
ore 11.30 – Degustazione dei vini premiati da Vinibuoni d’Italia in abbinamento a eccellenze italiane.

MUSEO DEL VERDICCHIO
Via Coste del Molino, 24 – 60030 Poggio San Marcello (An)