1 kg di baccalà dissalato – 900 g patate pasta bianca – 5 cucchiai olio evo – 1 uovo – 4 cucchiai Farina – 3 spicchi d’aglio – 1 ciuffo prezzemolo –  peperoncino, sale – 1 litro olio di arachidi

Per realizzare le Bolinho de Bacalhau iniziate nel lessare le patate, con tutta la loro buccia, in abbondante acqua leggermente salata. Una volta cotte, scolatele ed eliminate subito la buccia. Passatele ancora calde nello schiacciapatate e fatele raffreddare.
Fate cuocere il baccalà in poca acqua, per circa 10’, finché non comincia a sfaldarsi. Una volta cotto, mettete il baccala in uno scolapasta e fatelo raffreddare completamente. Raffredato, trasferitelo in un piatto.

Prendete una padella e versateci i 4 cucchiai d’olio evo e fate soffriggere con i spicchi d’aglio e peperoncino. L’aglio dovrà dorarsi leggermente, quando avrete ottenuto questo risultato, spegnete il fuoco, levate la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare completamente. Una volta raffreddato, eliminate l’aglio e il peperoncino.
Sbriciolate con le mani il baccalà, facendo attenzione ad eliminare tutte le lische e versatelo nel recipiente delle patate schiacciate. Aggiungete il prezzemolo tritato precedentemente, i cucchiai di farina, l’olio extravergine insaporito con aglio e peperoncino.

Mescolate il tutto facendo amalgamare gli ingredienti, salate a piacere e poi aggiungete l’uovo, il pepe e mescolate nuovamente il tutto.
Aiutandovi con due cucchiai create delle chenelle e adagiatele in un vassoio.

Prendete una padella capiente e fate scaldare l’oli di arachidi. Quando arrivera la giusta temperatura, sui 175°, immergete le quenelle con l’aiuto di e fatele friggere per qualche minuto finché non saranno ben dorate. Un consiglio per una buona cottura, friggete pochi pezzi per volta.
Con l’aiuto di una schiumarola fate scolare i bolinhos di bacalhau sulla carta assorbente.

Abbianemento suggerito con Lessini Durello Doc Spumante Riserva

Sandro De Bruno – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Dosaggio Zero 36 Mesi 2016
Sandro De Bruno – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Extra Brut 100 Mesi 2010
Sandro De Bruno – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Extra Brut 60 Mesi 2015
Fongaro Spumanti Metodo Classico – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Brut 2013
Fongaro Spumanti Metodo Classico – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Pas Dosé 2015
Fongaro Spumanti Metodo Classico – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Pas Dosé 2013
Franchetto – Lessini Durello Doc Spumante Brut 2015
Franchetto – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Dosaggio Zero 2013
Dal Maso – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Pas Dosé 2017
Cantina di Soave – Lessini Durello Doc Spumante Brut Settecento33
Corte Moschina – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Extra Brut 2016
Ca’ Rugate – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Pas Dosé Amedeo 2016
Giannitessari – Lessini Durello Doc Spumante Brut 36 Mesi
Giannitessari – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Dosaggio Zero 120 Mesi 2010
Giannitessari – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Extra Brut 60 Mesi 2013
Dal Cero – Tenuta Corte Giacobbe – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Extra Brut Cuvée Augusto 201
Cantina di Monteforte – Lessini Durello Doc Spumante Brut Dalle Terre dei Cimbri
Sacramundi – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Extra Brut Classico 36 2014
Sacramundi – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Pas Dosé Le Dune 2012
Sacramundi – Lessini Durello Doc Spumante Riserva Pas Dosé Merum 2013